ekvetik.ru

Come trattare l`artrite nei cani

Man mano che le cure mediche migliorano ei cani vivono sempre più a lungo, l`artrite ha maggiori probabilità di influenzare la qualità della vita di un vecchio cane. Questa condizione degenerativa provoca infiammazione, dolore e deformazione delle articolazioni. Il dolore prodotto dalle articolazioni infiammate inibisce il movimento del cane, facendolo diventare meno attivo. Ciò a sua volta causa la perdita di massa muscolare e l`aumento della rigidità. Tuttavia, è possibile utilizzare diverse strategie come la meditazione per alleviare il dolore, i nutraceutici per nutrire le articolazioni e la psicoterapia per condizionarli e rafforzarli, il che può giovare a un cane affetto da artrite.

Metodo 1

Controlla il peso del tuo cane
Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 1
1
Comprendi il motivo per cui è importante controllare il peso del tuo animale domestico. Una spiacevole conseguenza dell`artrite è che i cani hanno difficoltà nell`esercizio e sono inclini ad aumentare di peso. Tuttavia, l`obesità esercita un carico aggiuntivo sulle articolazioni, causando più danni alla superficie delle articolazioni. Inoltre, i cani in sovrappeso hanno molte più probabilità di perdere la mobilità.
  • Nelle prime fasi dell`artrite, perdere peso può ritardare la necessità di un trattamento analgesico, quindi il controllo del peso dovrebbe essere una priorità per ogni proprietario di un cane testardo.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 2
    2
    Controlla il consumo calorico del tuo cane. È possibile perdere peso limitando le calorie o seguendo diete specificamente sviluppate per la perdita di peso negli animali. La maggior parte delle persone ha familiarità con l`idea di dieta, quindi è meglio considerare prima questa possibilità.
  • Per un cane per perdere peso, deve consumare una quantità inferiore di calorie di quelle che brucia quotidianamente. Un modo per farlo è ridurre il cibo corrente al punto in cui inizi a perdere peso.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 3
    3
    Scopri quanto cibo il tuo cane dovrebbe mangiare. La prima cosa che dovresti fare è pesarla per impostare un punto di riferimento. Alimentalo con una razione inferiore del 10% rispetto al solito. Fallo costantemente per 2 settimane e poi pesalo di nuovo.
  • Se il cane non ha perso peso, ridurre la razione del 10% in più e ripetere il processo fino a raggiungere l`obiettivo. Tuttavia, questo può portare a piccole porzioni che rendono il cane insoddisfatto.
  • Può anche essere utile per mettere il cane su una dieta prescritta che è specializzata nel controllo delle calorie. Gli alimenti che compongono queste diete contengono poche calorie ma sono ricchi di fibre, che rimangono più a lungo nello stomaco e aiutano a mantenere la sensazione di pienezza nel cane.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 4
    4
    Dai da mangiare al tuo animale con una dieta metabolica. Un`altra alternativa è quella di nutrire il tuo cane con una dieta metabolica, che consiste nel dargli un pasto appositamente sviluppato che aumenta il suo tasso metabolico. In questo modo, il cane brucerà calorie più velocemente e non ci sarà bisogno di controllare la quantità di cibo che dai.
  • Metodo 2

    Dai al nutraceutico il tuo cane
    Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 5
    1
    Indagare cosa sono i nutraceutici. Un nutraceutico è un integratore alimentare che si comporta in modo simile a un medicinale. I nutraceutici non hanno effetti collaterali e, quindi, sono più sicuri dei prodotti farmaceutici. Hanno anche il vantaggio di non richiedere una prescrizione.
    • Due sostanze neutraceutiche rilevanti per la salute delle articolazioni sono condroitina e glucosamina. Queste due molecole sono "sinergiche", il che significa che hanno un effetto maggiore se consumate insieme anziché separatamente.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 6
    2
    Tieni presente che esiste un dibattito sull`efficacia della glucosamina e della condroitina. La teoria è che forniscono i componenti di base per la riparazione della cartilagine e anche migliorare la quantità di liquido nelle articolazioni.
  • L`obiettivo è quello di nutrire la cartilagine e ottimizzare la sua salute per proteggerla da fratture e danni. Aiutano anche ad aumentare la viscosità (o lo spessore) del fluido nelle articolazioni, consentendo una maggiore lubrificazione.
  • Tuttavia, vi è un grande dibattito tra gli scienziati veterinari sul fatto che la glucosamina e la condroitina possano davvero avere questi effetti. Nonostante questo, molti animali sembrano beneficiare ed è molto improbabile che il supplemento possa causare danni, e se il prezzo non è un problema, non c`è niente da perdere usandolo.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 7
    3
    Considera di dare al tuo cane glucosamina e condroitina. Questi due supplementi sono venduti in piacevoli presentazioni veterinarie di degustazione, ma gli integratori umani sono adatti anche per l`uso nei cani.
  • Una dose abituale per un cane di peso inferiore a 10 kg è di 500 mg di glucosamina e 400 mg di condroitina al giorno. È improbabile che tu soffra di overdose.
  • Negli animali che soffrono di artrite, questi integratori alimentari dovrebbero essere presi per tutta la vita.
  • Metodo 3

    Usa la fisioterapia
    Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 8
    1
    Indagare su cosa sia la fisioterapia. La fisioterapia è il trattamento del dolore basato sulla manipolazione fisica e sui mezzi non farmaceutici. I massaggi, l`esercizio passivo, la stimolazione del nervo transcutaneo (TNS) e la terapia del calore sono tecniche fisioterapiche che possono essere eseguite a casa.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 9
    2
    Massaggi il tuo cane per alleviare il dolore causato dall`artrite. La terapia di massaggio stimola i muscoli intorno a un`articolazione artritica e aumenta la pressione all`interno del tessuto. Questo spinge il fluido nel sangue e nei vasi linfatici, inviando il liquido interstiziale nel vuoto.
  • Questo aiuta ad eliminare le sostanze irritanti tossiche che si accumulano a causa di lesioni e infiammazioni, che irritano le terminazioni nervose. In cambio, nuovi nutrienti attenuano l`area e favoriscono la riparazione delle articolazioni gonfie e dei muscoli distesi.
  • Un animale con dolori articolari avrà muscoli tesi e rigidi, che comprimeranno ulteriormente l`articolazione, facendo sì che le superfici infiammate si sfregano e causino più dolore. Il massaggio permetterà ai muscoli di rilassarsi e stimolare il rilascio di endorfine, un analgesico naturale con una composizione chimica simile alla morfina.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 10
    3
    Impara alcune tecniche di massaggio specifiche. Ad esempio, se l`articolazione del tuo cane fa male, il massaggio dovrebbe essere dall`estremo (immagina di massaggiare il liquido al cuore).
  • Muovi il palmo della mano in un movimento oscillatorio, facendo pressione con il palmo sui muscoli della coscia e muovendo verso l`alto verso il cuore.
  • I movimenti lenti e delicati sono rassicuranti, mentre i movimenti forti e veloci sono stimolanti - così per alleviare il dolore, è ideale usare un movimento ogni cinque secondi.
  • Massaggiare l`arto interessato per 10 o 20 minuti, da due a tre volte al giorno.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 11
    4
    Prova la mobilizzazione passiva. La mobilitazione è l`atto di estendere passivamente un`articolazione per mantenere in movimento il muscolo condizionato e l`articolazione. La teoria alla base di questa tecnica è che arresta il ciclo del dolore che limita il movimento dell`articolazione, il che si traduce in un`ulteriore perdita di movimento e atrofia dell`arto.
  • Ancora una volta, prendendo l`esempio di un`anca artrosica, la mobilizzazione passiva comporta un allungamento delicato della zampa posteriore colpita all`indietro, nella direzione opposta alla testa. Il proprietario può farlo quando il cane è in piedi o sdraiato. Se entrambi i fianchi fanno male, è meglio deporre l`animale, poiché si sentirà a disagio a dover sostenere un peso aggiuntivo sull`anca opposta quando si solleva una gamba.
  • Per allungare passivamente il fianco sinistro, adagiare il cane sul lato destro, con la gamba sinistra rivolta verso l`alto. Far scorrere questa gamba verso la parte anteriore della coscia a metà coscia e coscia il palmo della muscolatura della coscia. Applicare una pressione delicata ma decisa per spingere indietro la coscia in modo che la zampa del cane si muova in quella direzione. Non forzare il movimento e fermarsi se il cane si sente a disagio.
  • Mantenere questa posizione estesa per circa 40 secondi e quindi rilasciarla. Prova a farlo per due sessioni di dieci minuti al giorno. Ciò contribuirà a mantenere l`articolazione flessibile e alleviare il dolore.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 12
    5
    Applicare calore alle membra artritiche del cane. L`applicazione del calore aiuta a dilatare i vasi sanguigni e stimolare la circolazione. A sua volta, questo aiuterà ad eliminare le tossine dannose che irritano i nervi recettori del dolore.
  • Un metodo semplice consiste nell`utilizzare un sacchetto di grano, il tipo che viene riscaldato nel microonde. Seguire le istruzioni del produttore per riscaldare la borsa e, mentre il cane è sdraiato con il giunto artritico esposto, posizionare sopra il sacchetto di frumento caldo.
  • Lasciare lì per 10 a 15 minuti e poi continuare con alcuni esercizi di movimento passivo.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 13
    6
    Parlate con il vostro veterinario sulla stimolazione del nervo transcutaneo (TNS). La stimolazione del nervo transcutaneo (TNS) può essere effettuata a casa, a condizione che il proprietario abbia una formazione di base e l`attrezzatura giusta.
  • Ciò comporta l`applicazione di una piccola corrente elettrica sulla pelle per intorpidire i nervi sensoriali e bloccare la trasmissione del dolore. Ciò si ottiene stimolando le fibre delta A che rilasciano l`encefalina nel midollo spinale, che a sua volta riduce la sensibilità al dolore. Una sessione di venti minuti può ridurre il dolore fino a 24 ore.
  • La macchina TNS è una piccola scatola portatile alimentata da una batteria collegata a due elettrodi e posizionata sulla pelle del cane. Gli elettrodi bloccano il dolore, quindi per trattare il dolore all`anca, posizionare uno su ciascun lato della colonna vertebrale a circa 15 cm (6 pollici) sopra il bacino.
  • Metodo 4

    Dare i farmaci del vostro cane per alleviare il dolore
    Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 14
    1
    Dare al vostro cane farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) per alleviare il dolore. I FANS sono antidolorifici da prescrizione che riducono l`infiammazione. Agisce inibendo gli enzimi COX-2 "cattivi" che causano infiammazione delle articolazioni, consentendo "buoni" COX-1 enzimi che mantengono il flusso di sangue al rene e stomaco a funzionare normalmente.
    • Questi farmaci hanno un elevato margine di sicurezza se usati correttamente e sono meno probabili di altri analgesici a causare effetti collaterali potenzialmente spiacevoli, come ulcere gastriche e disturbi emorragici. In generale, i FANS prescritti dai veterinari sono meloxicam (Metacam), carprofen (Rimadyl) e robenacoxib (Onsior).
    • La dose di mantenimento di Metacam è 0,05 mg / kg per via orale, con o dopo i pasti, una volta al giorno. La sospensione orale contiene 1,5 mg / ml, quindi un tipico contadino di 30 kg avrà bisogno di una dose giornaliera di 1 ml insieme al suo pasto.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 15
    2
    Cerca di alleviare il dolore del cane con l`aspirina. L`aspirina (acido acetilsalicilico) fornisce sollievo dal dolore lieve o moderato. Tuttavia, il suo uso a lungo termine è correlato all`ulcera gastrica, specialmente se si verifica a stomaco vuoto. Questo accade perché l`aspirina riduce il flusso sanguigno alla mucosa intestinale, allo stomaco e ai reni.
  • L`aspirina non dovrebbe mai essere somministrata insieme a un FANS. Combinando questi due farmaci, saranno più propensi a causare ulcerazioni gastriche con gravi conseguenze.
  • Se non si ha accesso a nessun altro antidolorifico, è possibile somministrare a un cane sano una dose di 10 mg / kg due volte al giorno, con o dopo il pasto. In genere, l`aspirina viene fornita in compresse da 300 mg, quindi una dose tipica per un agricoltore di 30 kg sarebbe una compressa due volte al giorno insieme al cibo.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 16
    3
    Parlate con il vostro veterinario della giusta dose di paracetamolo. Un`altra alternativa per un moderato sollievo dal dolore è il paracetamolo (acetaminofene). Ma attenzione quando si usa questo farmaco, da superare la negativa sovraccaricare il fegato con un metabolita tossico chiamato dosi N-acetil-para-benzoquinoneimine, che può causare danni al fegato ed infine insufficienza epatica.
  • È preferibile utilizzare un farmaco prescritto da un veterinario, ma se non esiste altra soluzione per alleviare il dolore, somministrare il paracetamolo al cane insieme al cibo e osservare la dose corretta. La dose è di 10 mg / kg per via orale, due volte al giorno, con o dopo i pasti.
  • La maggior parte delle compresse è di 500 mg, quindi un contadino di 30 kg può consumare un massimo di tre quinti di una compressa due volte al giorno. In caso di dubbio, somministrare sempre una dose più bassa e, se il cane è piccolo, considerare la possibilità di utilizzare la sospensione pediatrica.
  • Immagine titolata Treat Arthritis in Dogs Step 17
    4
    Parlate con il vostro veterinario della terapia con cellule staminali. Una nuova interessante alternativa per il trattamento dell`artrite è la terapia con cellule staminali. Questo differisce dalle vecchie terapie in quanto il principio è quello di incoraggiare la riparazione dei tessuti danneggiati invece di trattare semplicemente il disagio.
  • Questa terapia prevede la raccolta del grasso del cane sotto anestesia, l`estrazione delle cellule staminali da un campione di grasso per attivarle in laboratorio e l`iniezione delle cellule staminali attivate nelle articolazioni.
  • Alcune cliniche veterinarie possono ora offrire questo trattamento in situ. Molti animali mostrano così tanto miglioramento dopo poche settimane dal trattamento che non hanno più bisogno di assumere antidolorifici.
  • Condividi su reti sociali:

    Simile
    © 2018 ekvetik.ru