ekvetik.ru

Come essere un intenditore di vini

Se sei un enofilo (un amante del vino), probabilmente ti stai chiedendo cosa ti serve per diventare un vero intenditore. Fortunatamente, non devi essere un enologo o avere una cantina nel seminterrato per apprezzare il buon vino. Con un notebook e alcune bottiglie a disposizione, sarai sulla strada giusta.

Parte 1

Sviluppa le tue conoscenze sul vino
Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 1
1
La bevanda è venuto con i quattro punti in mente. Anche se non sai molto dei vini, probabilmente sai che c`è un certo modo in cui supponiamo che dovresti berlo. In realtà, puoi berla come vuoi ma, per sfruttare al meglio il suo aroma e sapore, è stata creata un`arte legittima. Questi sono i concetti di base in quattro fasi:Guardalo Esamina il colore Se è più vecchio, un vino bianco sarà più scuro e un vino rosso sarà più leggero (in termini generali). Il colore può anche dirti un po `del processo di invecchiamento utilizzato. Un Chardonnay, ad esempio, sarà più dorato se invecchiato in botti di rovere.Turn it Coprire i lati del bicchiere con il vino ruotandolo delicatamente. Questo rilascia l`aroma, aiutandoti a gustare veramente quello che hai di fronte.Annusalo Se è bianco, cerca tocchi agrumati o tropicali, come limone e lime o addirittura anguria. È anche possibile rilevare la vaniglia o la quercia. In generale, i luoghi più freddi producono più agrumi e agrumi. Se è rosso, cerca aromi di bacche o prugne. I luoghi più freddi produrranno vini che hanno un odore più intenso (come la fragola o la ciliegia), mentre i vini provenienti da luoghi più caldi presenteranno aromi più profondi, come la mora o la prugna. Troverete anche gli aromi di caffè, fumo e cioccolato come contendenti importanti.Bevi un sorso Questa sarà una combinazione di sapore e aroma. Quando lo sorseggi, chiediti se ti piace o no. Quindi puoi andare al perché.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 2
    2
    Conoscere i "tannini" e il terroir. Enofili e intenditori useranno molto il termine "tannino". Questo è un elemento materico del vino che lo rende "secco". Prova un vino molto "secco" e avrai un`idea di cosa significa questa parola (ovviamente, nessun liquido è effettivamente asciutto). I tannini si trovano naturalmente nell`uva (e, in effetti, nella corteccia, nel legno e nelle foglie) e aggiungono un sapore amaro, astringente e complesso al sapore di un vino. A proposito, questo vale soprattutto per i vini rossi.
  • il Il terroir è fondamentalmente l`origine del vino: il clima e il tipo di terreno in cui è stato coltivato, la topografia e le altre piante coltivate nella zona. Questo influenza notevolmente le uve. Dopo tutto, alcuni vini (americani) sono imbottigliati a base di uva, ma altri (europei) vengono imbottigliati solo per regione. il il terroir è ciò che rende un vino, beh, se stesso.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 3
    3
    Conoscere le temperature corrette. Ogni tipo di vino dovrebbe essere servito a una temperatura leggermente diversa in modo che il suo sapore migliore venga fuori. Questo è ciò che dovresti sapere prima di organizzare questa festa per assaggiare i vini e invitare tutti i tuoi amici a casa tua:
  • Il vino rosso va servito a temperatura ambiente, o intorno ai 20-25 gradi Celsius (68-77 gradi Fahrenheit).
  • I vini rosati o rosati vanno serviti leggermente refrigerati, a circa 7-13 gradi Celsius (44 a 55 gradi Fahrenheit).
  • Il vino bianco e il vino frizzante devono essere conservati in frigorifero a meno di 5 gradi Celsius (40 gradi Fahrenheit).
  • Dopo quella meravigliosa festa di degustazione, assicurati di bere i vini leggeri (meno alcolici - circa l`11%) 3 giorni dopo averli aperti. I vini più intensi possono essere consumati fino a 10 giorni dopo.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 4
    4
    Usa la tazza corretta. Ogni tipo di vino è migliore in una certa dimensione e forma della tazza per mostrare il suo aroma al meglio. Per rendere giustizia al vino, servirlo nel bicchiere corretto:
  • Un bicchiere di vino standard servirà la maggior parte dei vini rossi. Un Cabernet Sauvignon dovrebbe avere una ciotola leggermente più alta e più stretta, e assicurarsi di versare da 30 a 55 ml (da 1 a 2 once) per il Pinot Noir.
  • Gli occhiali standard sono anche buoni per i vini bianchi, ma lo Chardonnay ha bisogno di un margine più ampio.
  • Una porta ha bisogno di un bicchiere di flauto, la madera dovrebbe essere servita in un grande bicchiere a gambo lungo e lo sherry in uno stretto bicchiere stile Martini.
  • I vini spumanti d`annata si gustano al meglio in un bicchiere aperto, un bicchiere di tulipano o un bicchiere di flauto.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 5
    5
    Sapere anche come tenere la tazza. Non sarai mai confuso con un conoscitore di vino se mantieni la tazza in modo errato. Per sembrare un esperto, tenendo e bevendo il vino come se ti stessi dedicando ad esso, assicurati di tenere la tazza per il gambo. Questo è il doppio per i vini bianchi che si sono raffreddati - non vuoi il calore delle tue mani per riscaldare la ciotola, cambiando il sapore.
  • Per girare il vino intorno alla ciotola, giralo attorno al polso, non con l`intero braccio. L`odore del vino riempirà quindi la tazza della tazza, aprendo il suo profilo aromatico.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 6
    6
    Familiarizzare con come descrivere l`aroma di un vino. Essere un intenditore di vini significa principalmente poter descrivere ciò che stai assaggiando e riconoscere ciò che accade al tuo palato. Per ottenere l`aroma di un vino, ci sono generalmente cinque categorie: fruttato, minerale, latticini e noci, dolce e legno, e piccante e salato. Questi sono i "sapori" che appartengono a ciascuna categoria di aroma:
  • Fruttato: praticamente qualsiasi frutto, compreso l`aroma di marmellata
  • Minerale: selce, pietre, terra, benzina
  • Latticini e noci: burro, panna, lievito, pane, pane tostato, noci tostate, biscotti, mandorle
  • Dolce e legnoso: cioccolato, caramello, caramello, miele, vaniglia, quercia e cedro
  • Piccante e salato: tabacco, fumo, liquirizia, pepe, tartufo, pancetta, caffè, cannella
  • Parte 2

    Coltiva un gusto
    Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 7
    1
    Vai in una enoteca e chiedi consigli allo staff. Cerca bottiglie di vino con recensioni accanto a loro, citazioni di premi e voti alti nelle riviste. Prova ad andare quando sai che il negozio organizzerà una degustazione con campioni - per molti negozi, questo è il sabato mattina. Fai le domande allo staff: quali sono i tuoi preferiti e perché?
    • Vai con un menu in mente. In questo modo, puoi acquistare vini che si combinano con il sapore del cibo che stai per servire e iniziare ad esplorare le combinazioni. Come regola generale, i vini rossi si combinano con carni rosse e vini bianchi con carni bianche. E lo champagne si combina con quasi tutto, ma prima domina le basi.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 8
    2
    Partecipa ad una degustazione di vini o ad un corso di apprezzamento del vino locale. Questi vengono effettuati nelle scuole per adulti, nelle scuole di enologia, nelle cantine e nei ristoranti raffinati. Non fatevi intimidire: molte persone che credono di poter distinguere tra un bidone della spazzatura da 2 dollari e un buon vino vintage spesso non possono farlo.
  • Se visiti un`azienda vinicola, dedica del tempo per partecipare più che semplicemente alla degustazione. Imparerai come viene preparato il vino, vedrai come vengono coltivate le uve e ti verrà insegnata la procedura corretta per bere vino.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 9
    3
    Unisciti a un gruppo di vini. Il vino è "di moda". Ci sono enoteche, enoteche, bollettini di notizie sui vini e persino i podcast dei vini. Trovare un gruppo di amanti del vino nella tua zona è probabilmente molto più facile di quanto pensi. Trovare persone con la stessa mentalità che hanno connessioni e sapere cosa sta accadendo nella tua località è il primo passo per sviluppare la tua esperienza.
  • La maggior parte dei gruppi ha individui di tutti i livelli, da quelli che vogliono acquistare la propria cantina a coloro che semplicemente amano bere vino. Ci sarà un posto per te nel tuo gruppo.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 10
    4
    Organizza una degustazione informale a casa tua, a casa di amici o in un ristorante dove puoi portare le tue bevande, dove ogni persona porta una bottiglia di vino diversa. In questo modo, puoi provare molte cose diverse senza spendere un sacco di soldi, senza contare che avrai molta esperienza (e vino!).
  • Assicurati di avere qualcosa per pulire il palato che puoi masticare o bere tra un sorso e l`altro. Attenersi ai biscotti salati insipidi (come i biscotti d`acqua) o al pane (una semplice pagnotta di pane francese - niente sgranata) e acqua. A volte vengono utilizzate anche olive da graber e roast beef poco cotti. Evitare formaggi e frutta che normalmente vengono serviti con vino, poiché questi camufferanno il vero sapore di ogni vino.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 11
    5
    Acquista un notebook (o ottieni un`applicazione mobile). Ora che stai per immergerti completamente nel vasto mondo dei vini, prendi qualcosa per ricordare le tue esperienze. Questo può essere semplice come un notebook, una penna o un`applicazione sul tuo telefono cellulare (cerca "Wine Diary" o qualcosa di simile). In questo modo, ti ricorderai quali bottiglie ti piacciono, quali non ti piacciono e le caratteristiche di ogni vino che incontri.
  • Alcuni siti Web, come Cellartracker, sono basati sulla comunità. Quindi, puoi condividere e confrontare le note con altri enofili e tuffarti a testa in testa nella comunità cibernetica degli amanti del vino.
  • Parte 3

    Sviluppa il tuo palato
    Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 12
    1
    Inizia ad esplorare le varietà di vino. Molte persone iniziano con un vino bianco fruttato con un sapore sottile e alcuni semplicemente si fermano qui. Probabilmente hai un paio di vini che sai essere al sicuro, quindi inizia a diversificare! Passa ai vini rosati e inizia ad avventurarsi nei vini rossi con passo deciso. Anche se non ti piacciono, ora Sai se ti piacciono o no.
    • Non solo devi cambiare varietà ma anche marchi e anni. Solo perché non ti piace lo Chardonnay di un produttore non significa che non ti piacerà l`altro. Ogni vino è unico - e può anche dipendere dal tuo umore.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 13
    2
    Trova il tuo vino "Aha!". Molte persone trascorrono diversi anni nel campo di "Ah, davvero non mi piacciono i rossi forti" o "Il Moscato è semplicemente troppo dolce" e la loro esperienza e comprensione raggiungono lì. E poi, bam! Un vino arriva "Aha". È quel vino in cui Puoi davvero assaggiare il cedro o il fumo o il cioccolato. improvvisamente, capisci E come trovi il tuo vino "aha"? Attraverso prove ed errori.
  • E un vino "aha" non deve essere buono o uno che ti piace. Semplicemente deve essere uno in cui improvvisamente il tuo palato lo capisca, può mettere in ordine la varietà di aromi in un singolo bicchiere e sapere cosa ti piace e cosa no e, meglio ancora, perché.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 14
    3
    Inizia a indagare. Ora che hai bagnato i piedi, inizia a lasciare la tua cerchia di informazioni. Leggi libri e blog sui vini. prova The New Sotheby`s Wine Encyclopedia ("The New Sotheby`s Wine Encyclopedia") di Tom Stevenson, o wineeducation.com, dove puoi anche fare dei test sulla tua crescente conoscenza dei vini. Acquista le guide del vino. Iscriviti alle riviste del vino. Le possibilità sono quasi infinite.
  • Iscriviti alle newsletter gratuite online. Fai una rapida ricerca su Google per siti web rispettabili dedicati allo sviluppo di una community di amanti del vino.
  • GrapeRadio è un podcast dedicato al vino. Anche nelle ore di punta potresti affinare le tue capacità.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 15
    4
    Diventa sempre più audace. Quindi hai già imparato il sapore di un Pinot Grigio. Conoscete la differenza tra un buon Merlot e un buon Cabernet. Ma ci sono molte altre cose coinvolte. Hai imparato le basi, quindi cerchiamo di essere più audaci. Questi sono alcuni che puoi provare:
  • Syra o Shiraz
  • Malbec
  • Durif
  • Monastrell
  • Touriga Nacional
  • Cabernet Sauvignon
  • Petit verdot
  • Parte 4

    Diventa un vero intenditore
    Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 16
    1
    Inizia ad espandere il tuo vocabolario per descrivere i vini. La differenza tra qualcuno che ama il vino e qualcuno che è un intenditore di vino è in larga misura il fatto che quest`ultimo può parlare con sicurezza del vino con altre persone (e, soprattutto, con precisione). Questi sono alcuni degli obiettivi che puoi raggiungere quando descrivi i tuoi prossimi drink:
    • Puoi nominare più di 2 frutti come sapori nel vino.
    • Puoi nominare più di 3 altre caratteristiche, come cannella, origano, rose, gesso o spezie.
    • Il gusto del vino cambia dal momento in cui lo provi fino al momento in cui lo inghiotti, e puoi identificare in che modo.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 17
    2
    Prova gli spumanti, i vini ghiacciati e i vini da dessert. Eri già audace, ora usciamo dai soliti circuiti: prova altri vini, come spumanti, dessert o ghiaccio (i vini ghiacciati sono fatti da uve che hanno subito un gelo). Questi non sono i vini che sperimenterai con un piatto principale in un ristorante a cinque stelle, ma sono comunque importanti.
  • Esperienza di vini provenienti da una varietà di paesi e aree, come la Nuova Zelanda e vini britannici, o vini del Sud Dakota o Idaho negli Stati Uniti. Non limitarti semplicemente ai vini californiani o europei (anche quando si tratta di vini dolci da dessert).
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 18
    3
    Scopri le diverse varietà di uva. Tradizionalmente, il buon vino veniva preparato principalmente da vitigni francesi, ma ora viene utilizzata una gamma molto più ampia di varietà di uva. Le cantine stanno emergendo ovunque, e il Il terroir medio dell`uva sta cambiando. Cosa ne pensi di ogni regione e varietà?
  • Francia, Italia, Spagna, Cina, Turchia e Stati Uniti Sono i principali produttori di vino (anche se non sono gli unici), e ognuno ha specifiche varietà di uva che possono crescere nelle rispettive regioni. Per questo motivo, i vini provenienti da diverse aree del mondo avranno sapori diversi. Cosa ne pensi di loro?
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 19
    4
    Torna alle basi. Ora che sei un viaggiatore del mondo quando si tratta di vino, torna ai primi vini che hai assaggiato. Ci sarà una tale differenza che ti chiederai chi è stata la persona che li ha originariamente assaggiati, o come è possibile che il vino sia stato completamente trasformato, ma sarà innegabile che questo sia successo. Prendi quello Chardonnay base che è stato conservato nel tuo armadio e bevi un sorso, godendo i tuoi progressi.
  • Diventerà evidente quanto il tuo palato sia cambiato. Diventerà anche evidente quali vini ti piacciono e quali non ti preoccuperai nemmeno di provare. Per ottenere una vera sfida, prendi degli occhiali neri per le degustazioni alla cieca e vedi se rimani coerente.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 20
    5
    Trova una scuola di vini nella tua zona. La maggior parte svolge corsi o degustazioni, offrendoti una sorta di "certificato" o "accreditamento" al completamento. Le scuole per adulti e i ristoranti locali tengono anche lezioni di apprezzamento del vino. Quando le persone ti chiedono se sai dei vini, puoi dire che hai persino studiato.
  • Anche se, a proposito, come con qualsiasi cosa, no Hai bisogno di una scuola per diventare un intenditore. È semplicemente un modo semplice per dimostrare di sapere cosa è tuo.
  • Immagine titolata Become a Wine Connoisseur Step 21
    6
    Fai l`esame del Tribunale dei Maestri. Negli Stati Uniti, per essere un maestro sommelier, devi sostenere l`esame del Tribunale dei Maestri. C`è un corso che puoi seguire (devi fare domanda), anche se puoi sostenere l`esame senza seguire il corso. Questo è il più alto che puoi ottenere nel mondo dei vini, e viene fornito con un intero distintivo di rispetto.
  • Offrono anche corsi internazionali. Attualmente ci sono solo 140 insegnanti sommelier in Nord America. Pronto per essere il prossimo?
  • suggerimenti

    • Combina il vino con un pasto e, quando assaggi il vino e mangia il cibo, sii consapevole dell`esperienza e scrivi la migliore combinazione.
    • Se ne hai l`opportunità, trascorri del tempo in una regione nota per il suo vino, come la regione di Bordeaux in Francia. Troverai ottimi vini a prezzi bassi e trarrai beneficio dalla cultura locale della valorizzazione del vino.
    • Preparare il vino a buon mercato a casa. Ci sono i kit di avvio nei negozi che vendono articoli per fare birre fatte in casa o online. Questi ti insegnano la gravità, il lievito, gli stadi della fermentazione, la chiarificazione e come aggiustare il lievito e gli aromi, come la quercia. Il sapore del vino cambia più rapidamente durante i primi mesi di fermentazione.

    avvertenze

    • Non aver paura di iniziare. Nessuno è nato sapendo tutto sul vino. Semplicemente buttati e bagnati i piedi.
    Condividi su reti sociali:

    Simile
    © 2018 ekvetik.ru