ekvetik.ru

Come collegare le tabelle in Access

Microsoft Access consente a tabelle e database di connettersi l`un l`altro. Questa funzionalità può aumentare l`efficienza e estendere facilmente le informazioni necessarie per vari reparti o report. È possibile apportare modifiche alla tabella originale e alla tabella collegata ad essa e in questo modo le modifiche verranno applicate a entrambi i database di Access.

Parte 1

Preparare un database prima di stabilire il collegamento
Immagine intitolata Link Tables in Access Step 1
1
Scopri quale versione di Access tu e altri computer sono in esecuzione. Apri un documento in Microsoft Office e vai alla scheda "Guida". Fai clic sul menu a discesa e seleziona "Informazioni su Microsoft Office".
  • Dovresti vedere l`anno in cui è stata creata la tua versione di Access, ad esempio 2007 o 2013.
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 2
    2
    Assicurati che quello che proverai a collegare sia una tabella e non un rapporto o un modulo. È possibile importare solo tabelle, query e macro da Access 2.0 e Access 95 ad Access 2007 e versioni successive. Gli altri elementi Poiché non è possibile esportare moduli, report o moduli.
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 3
    3
    Salva i database che vuoi collegare in una posizione accessibile. Assicurati che siano di uno dei seguenti tipi: MDB, MDE, ACCDB o ACCDE.
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 4
    4
    Assicurati di conoscere la password se alcuni database sono protetti da password. Ti chiederanno di inserire tale password durante il processo di collegamento, se applicabile. Tenere presente che non è possibile utilizzare database di sola lettura: è necessario disporre di tutte le autorizzazioni.
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 5
    5
    Assicurati di non provare a stabilire il collegamento con una tabella che è già collegata da una posizione diversa. Puoi solo stabilire il link dalla tabella nella sua fonte originale.
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 6
    6
    Chiudere il database che contiene la tabella che si desidera collegare al nuovo database.
  • Parte 2

    Collega le tabelle in Access
    Immagine intitolata Link Tables in Access Step 7
    1
    Aprire il nuovo database di Access in cui aggiungere le informazioni nella tabella. Clicca sul tavolo che vuoi collegare. Può essere un database esistente o completamente nuovo che non ha alcuna informazione.
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 8
    2
    Assegna alla tabella lo stesso nome della tabella dell`altro database a cui è collegata o simile. Questo ti aiuterà a mantenere i dati chiari.
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 9
    3
    Salva il database e preparati per stabilire il collegamento. Fare clic sul pulsante "Accesso" sulla barra degli strumenti orizzontale. Apparirà una finestra di dialogo che dice "Ottieni dati esterni".
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 10
    4
    Utilizzare il pulsante del browser per trovare il database esistente che contiene la tabella con cui si intende creare il collegamento. Seleziona la tabella che si trova all`interno del database a cui vuoi collegare l`altra tabella. Clicca su "Accetta" una volta trovato.
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 11
    5
    Seleziona il pulsante di opzione "Collega all`origine dati creando una tabella collegata". Clicca su "OK". Potrebbero chiederti di inserire la tua password a questo punto.
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 12
    6
    Aspetta che appaia la tabella. Una volta collegati, è possibile modificare i dati nel nuovo database e verranno modificati anche nella tabella originale. Questo avverrà anche quando cambi i dati nel file originale.
  • Immagine intitolata Link Tables in Access Step 13
    7
    Ripeti la procedura. Puoi collegare più tabelle contemporaneamente.
  • suggerimenti

    • L`importazione e il collegamento sono due attività diverse in Microsoft Access. È possibile seguire un processo simile per importare i dati dalle tabelle utilizzando la finestra di dialogo "Ottieni dati esterni" e selezionando il pulsante di opzione "Importa" invece di "Collegamento". I dati importati non saranno comunicati con il database originale, quindi le modifiche apportate in una non verranno effettuate nell`altra.
    Condividi su reti sociali:

    Simile
    © 2018 ekvetik.ru