ekvetik.ru

Come usare un tampone

Forse non hai qualcuno che ti spieghi del tuo periodo mestruale o forse ti senti a disagio nel dirlo ai tuoi genitori. Qualunque sia la ragione, scoprire come inserire un tampone da solo può essere difficile. Ma non temere, l`aiuto è arrivato! Questo articolo ti mostrerà come utilizzare un tampone senza alcun disagio.

Parte 1

Smontare alcuni miti con fatti

Ci sono molte leggende metropolitane sull`uso dei tamponi e potresti aver sentito informazioni errate su come usarli. Conoscere i fatti può far sparire le tue paure o qualsiasi equivoco diventa chiaro.

Immagine titolata Use a Tampon Step 1
1
Siate certi che un tampone non si bloccherà o si perderà dentro di voi. Onestamente, non c`è nessun posto dove andare! Puoi sempre estrarlo con il filo, oppure puoi allungarlo e afferrarlo con le dita se il filo si rompe.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 2
    2
    Tieni presente che puoi ancora andare in bagno con un tampone acceso.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 3
    3
    Non pensare di essere troppo giovane. È possibile iniziare a utilizzare i tamponi a qualsiasi età e non è necessario avere più di 18 anni.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 4
    4
    L`uso di tamponi non ti fa perdere la verginità. A differenza del mito particolarmente inutile, l`uso dei tamponi Non ti fa "perdere la verginità". Tamponi possono allungare dell`imene (la membrana sottile solito strappa durante la prima volta che avete sesso. Senza interruzioni! I imene copre solo parzialmente l`apertura vaginale ed è progettato per allungare e piegare). Anche se il buffer viene a rompere la membrana (che può verificarsi anche durante altre attività come passeggiate a cavallo frequenti), non significa che non sei più vergine.
  • Immagine titolata Use a tampon Step 5
    5
    Assicurati di avere abbastanza forniture ovunque tu vada. Che tu sia sulla strada del lavoro, della scuola o della pratica di uno sport, tieni sempre i cuscinetti di riserva nella borsa. Soprattutto quando inizi il ciclo, potrebbe essere utile confezionare una piccola borsa per il trucco con tamponi, assorbenti, salviette e biancheria intima di ricambio.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 6
    6
    Se dormi più di 8 ore, usa un assorbente durante la notte. In questo modo non devi preoccuparti di svegliarti prima per cambiare il tampone.
  • Parte 2

    Prima dell`inserimento
    Immagine titolata Use a tampon Step 7
    1
    Acquista tamponi. Come probabilmente li hai già visti nel negozio, i tamponi sono di diversi tipi e dimensioni. Questo sarà il più facile per la prima volta:
    • Acquista tamponi con gli applicatori. I tamponi sono disponibili in due tipi di base: con applicatori o un tubo di plastica che aiuta a spingere il tampone nella vagina. L`applicatore farà il suo posizionamento più facile quando si sta imparando, in modo da scegliere una scatola che comprende (negli Stati Uniti, è l`O.B. marchio leader che vende assorbenti senza aplicadores- maggior parte delle altre marche non portarli).
    • Scegli la corretta capacità di assorbimento. L`assorbimento è semplicemente una misura della quantità di cotone assorbente nel tampone, che varia dal flusso leggero a quello abbondante. La maggior parte delle donne usano tamponi per il flusso pesante durante il primo o il secondo giorno della loro periodi, quando il sanguinamento è più abbondante, e cambiare l`accendino verso la fine. Se sei preoccupato per il dolore, compra dei tamponi per il flusso della luce. Dovrai cambiarli più spesso, ma saranno più sottili e più confortevoli. È inoltre possibile ottenere alcuni tamponi "sottili".
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 8
    2
    Lavati le mani Può sembrare strano lavarsi le mani prima di entrare in bagno, ma è sensato in questo caso. Gli applicatori tampone sono sterili e il lavaggio delle mani previene l`infezione da batteri o funghi.
  • Se il tampone cade sul pavimento, scartalo. Non vale la pena di risparmiare qualche centesimo se si deve passare attraverso una spiacevole e dolorosa infezione vaginale.
  • Parte 3

    Inserire il buffer
    Immagine titolata Use a tampon Step 9
    1
    Sedersi sul water. Separa le ginocchia più del solito, così avrai il massimo accesso e visibilità mentre impari a farlo. Puoi anche accovacciarsi e sederti come una rana sul sedile del water. Per alcune donne, questo è il modo più semplice e indolore.
    • È anche possibile inserire il tampone mentre si è in piedi. Posiziona un piede su una superficie più alta, ad esempio il sedile del water. Se funziona meglio per te, provalo. Tuttavia, la maggior parte delle donne preferisce sedersi sul water per contenere eventuali emorragie.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 10
    2
    Trova la tua vagina. Questo è il problema più comune affrontato da chi usa i tamponi per la prima volta e può sembrare davvero scoraggiante. Una volta che impari a farlo, sarai pronto per la vita! Questo è il modo per renderlo un po `più semplice:
  • Conosci la tua anatomia. Ci sono tre fori: l`uretra (dove esce l`urina) nella parte anteriore, la vagina nel mezzo e l`ano nella parte posteriore. Se sai già dove si trova l`uretra, senti il ​​2,5 o 5 cm (un pollice o due) dietro di esso per trovare l`apertura della vagina.
  • Usa il sangue come guida. Questo può sembrare strano, ma aiuta se hai difficoltà a trovare l`apertura vaginale. Bagnare un pezzo di carta igienica e pulire completamente tutto il sangue mestruale dalla zona, dalla parte anteriore a quella posteriore (o fare il bagno). Una volta che tutto è pulito, posiziona la carta igienica finché non scopri da dove viene il sangue.
  • Chiedi aiuto Se sei veramente perso, non ti preoccupare, ci sono molte ragazze nella stessa situazione! Fidati di una parente (come tua madre, sorella, nonna, zia o cugina) per aiutarti a risolvere questo problema la prima volta. Non vergognarti e ricorda che ogni donna ha vissuto lo stesso. Puoi anche chiedere aiuto al tuo medico o infermiere.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 11
    3
    Tenere il tampone correttamente. Nel mezzo del tampone, dove il tubo più piccolo dell`applicatore incontra il tubo più grande, tenerlo tra il pollice e il medio. Posiziona l`indice sull`estremità dell`applicatore dove esce il filo.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 12
    4
    Inserire lentamente la metà superiore e più spessa dell`applicatore nella vagina. Puntare verso la parte inferiore della schiena e spingere alcuni pollici fino a quando le dita toccano la pelle. Non preoccuparti di sporcarti le mani, perché il sangue mestruale è in realtà molto pulito in termini di batteri e puoi sempre sciacquare quando hai finito.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 13
    5
    Premere la metà più sottile dell`applicatore con l`indice. Dovresti sentire che il tampone si muove di qualche centimetro dentro di te. Fermarsi quando la porzione sottile dell`applicatore incontra la porzione spessa.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 14
    6
    Estrarre l`applicatore. Estrarre delicatamente l`applicatore dalla vagina. Non preoccuparti, il tampone non si staccherà se hai seguito le istruzioni e l`hai inserito nella sua interezza. Una volta fuori, avvolgerlo nell`involucro di tamponi o in un pezzo di carta igienica e gettarlo via.
  • Non gettare mai l`applicatore nella toilette, poiché può danneggiare seriamente l`installazione di impianti idraulici.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 15
    7
    Assicurati di sentirti a tuo agio. Non dovresti sentire il tampone dentro di te e non dovrebbe essere scomodo. Se senti dolore mentre sei seduto o camminando, qualcosa è andato storto. Di solito significa che il tampone non è sufficiente all`interno della vagina. Inserisci il dito nella vagina fino a quando senti il ​​tampone. Spingere leggermente e poi fare un altro test quando si cammina. Se fa ancora male, significa che lo hai inserito nel modo sbagliato. Toglilo e riprova con uno nuovo.
  • Parte 4

    Rimuovere il buffer
    Immagine titolata Use a Tampon Step 16
    1
    Cambia il tuo tampone ogni 6-8 ore. Non devi farlo non appena le 6 ore del posizionamento sono state completate, ma cerca di non spendere più di 8 ore.
    • La sindrome da shock tossico (SCT) è una conseguenza molto rara ma potenzialmente fatale di lasciare un tampone troppo a lungo. Se hai accidentalmente lasciato un tampone per più di 8 ore e improvvisamente sperimentare una febbre alta, eruzioni cutanee improvvisa o vomito, rimuove il buffer e consultare immediatamente un medico.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 17
    2
    Relax. Rimuovere un tampone può sembrare doloroso, ma non lo è. Fai un respiro profondo, rilassati e ricorda che potrebbe essere scomodo ma non farà male.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 18
    3
    Tirare lentamente il filo all`estremità del tampone. Puoi sentire una leggera frizione delle fibre di cotone mentre esce il tampone, ma non dovrebbe ferire.
  • Se hai le vertigini pensando di tenere il filo con le dita, fallo con un pezzo di carta igienica.
  • Se si avverte un po `di resistenza durante la rimozione del tampone, probabilmente è perché è asciutto. Passare a una capacità di assorbimento più leggera per risolvere il problema. Se è troppo asciutto, utilizzare un po `d`acqua in modo che non si attacchi.
  • Immagine titolata Use a Tampon Step 19
    4
    Scartare il tampone. Alcuni tamponi sono progettati specificamente per essere monouso, in modo che si rompano e passino facilmente attraverso i tubi. Tuttavia, se si dispone di una toilette a basso flusso, una fossa settica o passato ci sono stati problemi di blocco in cantiere, il metodo più sicuro è quello di avvolgere semplicemente in un po `di carta igienica e buttarlo via.
  • suggerimenti

    • Se sei giovane, inizia con un piccolo tampone per il flusso della luce. Puoi sempre aumentare il flusso in seguito, una volta che impari ad inserirlo.
    • Se si inizia a usare i tamponi o si sente nervoso per eventuali perdite, utilizzare un assorbente. Ciò impedirà qualsiasi perdita.
    • Se senti il ​​tampone mentre cammini o stai seduto, o se ti senti a disagio, vai in bagno e spingilo delicatamente nella vagina. Se ti senti ancora a disagio, significa che non è nella posizione corretta, quindi dovresti rimuoverlo e smaltirlo correttamente.
    • Portare sempre tamponi e assorbenti supplementari in caso di necessità.
    • Prendi una piccola borsa con te con biancheria extra e alcuni asciugamani e tamponi. Questo ti darà le opzioni nel caso in cui il tampone si senta a disagio e tu abbia una perdita.
    • Se stai per andare a nuotare durante il tuo periodo, non aver paura di chiedere ad altre persone se hanno un tampone extra a portata di mano. A loro non dispiacerà e probabilmente passerà attraverso lo stesso problema di te.
    • Posizionare un tampone può far male all`inizio, quindi semplicemente allungare, respirare lentamente e rilassarsi. Questo allenterà i tuoi muscoli.
    • Se non ti dispiace usare gli assorbenti, puoi usarli quando sei a casa. Possono dare un riposo al tuo corpo e, per alcune persone, possono anche essere più comodi.
    • Se il filo si rompe, c`è un attrito o il tampone si incastra all`interno, invece di strapparlo dal corpo, che sarebbe doloroso e potrebbe causare lacrime che finirebbero con l`infezione, tenere bene la corda e dargli una leggera spinta per allentarla il buffer Non preoccuparti - sembra strano ma il tuo corpo lo aiuterà a uscire (nello stesso modo in cui lo fa con un bambino).
    • La prima volta che usi un tampone prova a usare la vaselina sopra per rendere più facile l`ingresso nella vagina senza causare dolore.

    avvertenze

    • Non usare i tamponi se non si hanno le mestruazioni, poiché ciò può causare infezioni dolorose e imbarazzanti.
    • Considerare rischi come la sindrome da shock tossico e le infezioni vaginali.
    • Se lasci cadere il tampone per caso, non usarlo. È possibile ottenere un`infezione molto facilmente a causa dei batteri sul pavimento.
    • Rimuovere sempre il tampone prima di fare sesso, in quanto può essere introdotto più profondamente e renderlo più difficile da rimuovere.
    • Se dormi più di otto ore, è meglio usare gli assorbenti durante la notte per ridurre il rischio di sindrome da shock tossico - cioè un`infezione dolorosa e talvolta fatale. Se dormi meno di quel lasso di tempo o se non ti dispiace alzarti per cambiare il tampone durante la notte, puoi usarli senza problemi.
    Condividi su reti sociali:

    Simile
    © 2018 ekvetik.ru