ekvetik.ru

Come usare una mappa

Esistono molte varietà di mappe, dalle semplici mappe dei parchi alle mappe topografiche dettagliate. Imparare a differenziare tra i tipi di mappe ti aiuterà a capire i concetti di base di tutti e ad andare dove devi andare.

Parte 1

Comprendere i componenti di una mappa
Immagine titolata Use a Map Step 1
1
Scopri le differenze di base tra le mappe. I tipi di mappe sono tanto diversi quanto le posizioni che mostrano. Dalle mappe del parco specifiche alle complicate mappe delle caratteristiche topografiche, puoi imparare le distinzioni e le caratteristiche specifiche di qualsiasi varietà di mappe che puoi trovare in modo da poter capire come usarlo correttamente.
  • Le mappe topografiche sono utilizzate per mostrare le caratteristiche specifiche del terreno, mostrando l`elevazione e le caratteristiche geografiche precise da scalare, così come i marcatori di longitudine e latitudine. Queste sono le classi di mappe più accurate e sono usate da escursionisti sul campo, da survivalisti e militari. Queste mappe richiedono per lo più l`uso di una bussola per la navigazione.
  • Le mappe stradali o gli atlanti sono mappe dettagliate utilizzate per mostrare strade, autostrade statali e altre strade in una determinata area. Le mappe stradali sono disponibili per singole città o su scala più ampia per viaggi in tutto il paese. Viaggiare in auto è spesso molto più semplice con una mappa stradale.
  • Mappe bidimensionali dell`area e mappe di scopi specifici vengono utilizzate in cose come parchi di divertimento, guide di sentieri, tour e altri tipi di eventi in cui non è così importante capire la distanza esatta. Una mappa disegnata su un punto di pesca sarebbe un esempio di questo tipo di mappa. Sebbene queste mappe possano essere abbastanza accurate, generalmente non sono disegnate in scala.
  • Immagine titolata Use a Map Step 2
    2
    Usa la legenda per orientare correttamente la mappa. In un angolo della mappa, il nord e il sud devono essere chiaramente etichettati in modo da avere un senso di orientamento di base in relazione alla mappa e orientarlo correttamente. È difficile sapere se devi girare a destra o a sinistra su una mappa stradale, ad esempio, se la stai leggendo in modo errato.
  • Immagine titolata Use a Map Step 3
    3
    Impara la scala della mappa. Nelle mappe dettagliate, come mappe stradali e mappe topografiche, la scala viene indicata da qualche parte nel tasto della mappa in modo da poter comprendere come viene rappresentata la distanza tra due punti sulla mappa. Ad esempio, 2,5 cm (1 pollice) possono essere equivalenti a 1,6 km (1 miglio) o qualche altra unità di distanza. Per capire fino a che punto sono due punti, puoi misurarlo sulla mappa e poi fare il calcolo per avere un`idea di quanto è lontano un luogo particolare e quanto tempo ci vorrà per arrivarci.
  • Immagine titolata Use a Map Step 4
    4
    Utilizzare la chiave per identificare altre informazioni importanti. I significati di ombreggiatura del colore, simboli e altri tipi di immagini saranno inclusi in alcune mappe e dovrebbero essere identificati in un corrispondente tasto di risposta che corrisponde al simbolo con il significato. Se, ad esempio, una mappa è composta da alcune aree ombreggiate di rosso con il simbolo di un`onda su di esse, potrebbe essere necessario controllare la chiave per scoprire che è la posizione di un`area della spiaggia con avvisi di alta marea.
  • Ogni mappa utilizzerà simboli diversi in modi diversi, quindi è importante rimandare sempre a un tasto. Ad esempio, su molte mappe dei sentieri, una linea tratteggiata significa che una traccia non è asfaltata, mentre una linea tratteggiata su altri tipi di mappe può indicare un bordo o qualche altro indicatore. Consultare sempre la chiave per interpretare simboli diversi.
  • Parte 2

    Viaggiare con una mappa
    Immagine titolata Use a Map Step 5
    1
    Identifica le funzionalità chiave sia sulla mappa che di fronte a te. Per la maggior parte delle mappe che utilizzerai, devi solo fare alcune cose per viaggiare. Individua la tua posizione attuale sulla mappa identificando i punti di riferimento che puoi vedere e i punti di riferimento sulla mappa e anticipa le tue prossime mosse sulla base di questi indicatori. Usare una mappa implica tenere la testa alta e guardarti intorno tanto quanto leggere le righe sulla pagina.
    • Ad esempio, se riesci a vedere su un cartello che sei a 32 km (20 miglia) da una città, posizionalo sulla mappa e avrai un`idea approssimativa di dove ti trovi. Se non sai in che direzione stai viaggiando, guarda le città su ciascun lato della città a cui dovresti andare e fai attenzione a quale di queste città limitrofe passi prima per sapere da quale direzione vieni.
    • Se stai utilizzando una guida ai sentieri o una mappa escursionistica, utilizza gli incroci per avere un`idea di dove ti trovi. Se arrivi all`inizio di due percorsi, trova il punto di intersezione sulla mappa e saprai dove ti trovi. Orientati sulla mappa osservando la direzione in cui ogni percorso è diretto dalla tua posizione e scegliendo il percorso in base a dove vuoi andare.
    • È inoltre possibile utilizzare una mappa per tracciare il percorso in anticipo e, se il piano è sufficientemente dettagliato, è possibile salvarlo nel vano portaoggetti. Se devi guidare fino all`aeroporto, puoi tracciare il percorso e annotarlo, girare per turno e tenerlo sul volante per un rapido accesso.
  • Immagine titolata Use a Map Step 6
    2
    Impara a usare una bussola con mappe topografiche. Le mappe più complicate di solito richiedono l`uso di una bussola per guidarti correttamente e capire come posizionarti in relazione alle coordinate che trovi. Se sei perso o stai cercando di trovare la tua strada da un punto all`altro della mappa a un altro, devi trovare fisicamente un punto di riferimento e orientarti di conseguenza, usare una bussola o usare un GPS.
  • Se disponi di un GPS, puoi anche utilizzare le mappe topografiche per tracciare un percorso generale in base alle tue coordinate esatte. Usa i marcatori di latitudine e longitudine sulla mappa per cercare di capire dove sei, leggere il terreno e poi tracciare un percorso per arrivare dove devi andare.
  • Anche se disponi di un GPS, è ancora più semplice utilizzare una bussola per stimare in modo efficace la tua posizione rispetto alla direzione in cui sei in viaggio. Puoi facilmente rimanere in rotta usando una bussola.
  • Immagine titolata Use a Map Step 7
    3
    Trasporre il tuo indirizzo di viaggio sulla mappa. Se sai dove sei e devi trovare come arrivare dove vuoi andare, estendi la mappa e posiziona la bussola su di essa in modo che la freccia di orientamento punti verso il nord.
  • Far scorrere la bussola in modo che il bordo della bussola passi attraverso la posizione corrente e la freccia di orientamento sia rivolta a nord.
  • Disegna una linea lungo il bordo della bussola attraverso la tua posizione attuale. Se mantieni questo orientamento, il percorso dalla tua posizione attuale sarà lungo la linea che hai appena disegnato sulla mappa.
  • Immagine titolata Use a Map Step 8
    4
    Impara ad orientarti Se non sei sicuro di quale strada viaggiare e devi scoprirlo, inizia con la mappa estesa e la bussola su di essa. Disegna una linea tra la posizione corrente e il punto in cui desideri andare, quindi ruota la ghiera della bussola in modo che la freccia di orientamento sia rivolta verso nord. Questo dovrebbe allineare le linee di orientamento della bussola con i marcatori nord e sud sulla mappa.
  • Per muoverti, tieni la bussola di fronte a te orizzontalmente con la freccia che punta nella direzione opposta a te. Utilizzerai questa freccia per guidare il tuo viaggio.
  • Ruota il tuo corpo in modo che l`estremità nord dell`ago magnetico sia allineata con l`ago di orientamento e stai puntando nella direzione giusta.
  • Immagine titolata Use a Map Step 9
    5
    Impara a triangolare la tua posizione quando sei perso. Se non sai dove sei e non sei sicuro di dove devi andare per arrivare dove vai, puoi scoprire l`area generale in cui stai imparando a triangolare la tua posizione. Questa è una delle abilità cartografiche più essenziali nell`allenamento per la sopravvivenza. Per triangolare la tua posizione, inizia trovando tre punti di riferimento sulla mappa che puoi vedere fisicamente.
  • Puntare la freccia di direzione su uno dei punti di riferimento e quindi orientare la bussola e la mappa in base alle letture. Prendi le tue coordinate per trasporle sulla mappa, disegnando tre linee lungo la parte piatta della piastra della bussola. Questo dovrebbe creare un triangolo, che dovrebbe essere la tua posizione attuale. Non sarà perfetto, ma è una stima.
  • Parte 3

    Usa tipi di mappa specifici
    Immagine titolata Use a Map Step 10
    1
    Pianifica un viaggio con una mappa stradale. Esistono molti tipi di mappe di navigazione, tra cui mappe escursionistiche, percorsi ciclabili e naturalistici, mappe stradali e mappe nautiche e lacustri. Il modo più classico e antiquato di pianificare un viaggio in macchina o un`altra escursione è tracciarlo su una mappa stradale.
    • Anticipa la passeggiata o il giro in bicicletta per un giorno attraverso un parco naturale esaminando una mappa. Forse puoi scoprire quanto sia difficile il percorso, la distanza che percorrerai e altri siti di interesse lungo il percorso.
    • Pianifica un viaggio guardando le mappe stradali. Le strade principali e le strade rurali appaiono spesso sulle mappe e offrono molte opzioni quando si viaggia.
  • Immagine titolata Use a Map Step 11
    2
    Usa una mappa dell`area per coordinarti con gli altri. Le mappe possono essere utilizzate per fornire informazioni chiave su una deviazione o una costruzione sulla strada. I dipartimenti di trasporto utilizzano mappe con informazioni dettagliate su costruzione, deviazioni o chiusure stradali in modo che i viaggiatori possano essere informati sulle ultime condizioni stradali.
  • Immagine titolata Use a Map Step 12
    3
    Indagare le relazioni spaziali con le mappe dell`area. Le mappe sono spesso utilizzate nella suddivisione in zone e nella costruzione per determinare quanto le cose siano lontane l`una dall`altra e quanto distanti debbano essere. I comitati di pianificazione e di zonizzazione utilizzano regolarmente le mappe per dividere i distretti o pianificare le opere infrastrutturali e per dimostrare la proprietà. Le azioni e i contratti includono mappe con descrizioni legali.
  • Alcune mappe sono utilizzate per prevedere l`attività criminale. I team forensi criminali utilizzano mappe per individuare i luoghi dei reati e prevedere il comportamento futuro dei sospetti criminali.
  • Indica informazioni politiche con mappe. Gli elettori sono spesso indirizzati ai loro seggi elettorali dalle mappe distrettuali. I politici rappresentano gli elettori in base alla loro posizione geografica, facilmente rappresentati sulle mappe.
  • Dimostrare posizioni di potenziali progetti per la comunità, come nuovi parchi, parcheggi o centri comunitari.
  • Immagine titolata Use a Map Step 13
    4
    Consultare una mappa meteo per esaminare le previsioni del tempo. I meteorologi creano mappe per mostrare tempeste, fronti caldi e freddi e cambiamenti di temperatura. Le persone possono identificare le previsioni per la loro posizione guardando la mappa.
  • suggerimenti

    • Le mappe forniscono molti tipi di informazioni, tra cui dati demografici, schemi topografici, percorsi di viaggio e previsioni del tempo.
    • Nel corso degli anni, i cartografi hanno continuato a sviluppare mappe e le informazioni che possono essere dedotte da loro.
    • Le mappe sono ora disponibili in molte forme, anche su Internet.
    Mostra altro ... (1)
    Condividi su reti sociali:

    Simile
    © 2018 ekvetik.ru